Registrare l’assemblea condominiale: ecco i limiti imposti dal GDPR

La richiesta di un condominio all’amministratore di registrare l’assemblea può essere più che logico, soprattutto in casi di assemblee particolarmente affollate, dove la registrazione costituirebbe un metodo efficace e pratico di verbalizzazione della discussione e delle operazioni di voto. Tuttavia la registrazione di una conversazione è sottoposta a vincoli e norme che tutelano la riservatezza […]